Questo è un’antipasto per lo svezzamento!!! Delle polpette di patate e feta!

Buonissime per quando la pappa non è ancora pronta e il bambino ha già fame! Almeno…..per il mio è sempre cosi!!!

Le polpette di patate e feta sono nate cosi per caso….perche volevo fare delle polpette ma non avevo la carne e in frigo aveva la festa in scadenza……avevo ancora 3 patate che mi avanzavano e quindi voilà!

Gli ingredienti per questa ricetta sono pochissimi l’unica cosa è che dovete avere le patate già pronte e bollite….perche solitamente impiegano una mezz’ora ,se le tagliate piccole, per cuocere!

Sono piaciute a tutti e non devono essere neanche salate,se salate, perché la festa è già salata di suo.

img_20161117_130205

Ingredienti:

  • 3 patate grandi
  • 1 panino raffermo
  • 3 cucchiai di pan grattato
  • 100 GR di feta
  • Olio evo q.b

Iniziate con il pelare le patate e tagliarle piccole ,poi fatele bollire una mezz’ora e appena pronte fatele raffreddare un’attimo.

Mettiamo in ammolo il pane raffermo nel tempo che cuoce la verdura e poi strizziamolo.

Ora,prendiamo una ciotola dove mettere mo le patate e le schiacciano bene con la forchetta ,creando una purea.

Aggiungiamo il pane raffermo fatto a pettezzini ed il pan grattato.

Amalgamiamo bene gli ingredienti e creiamo una palla;

Ora preleviamo un po di impasto,tagliamo a cubetti la feta, e mettiamo in centro al nostro composto il formaggio,e poi richiudiamo bene dai lati e lavoriamoli in modo da creare una bella pallina ( insomma le patate avranno all’interno un cuore cremoso di feta).

Usciranno una decina di polpette.

Ungiamo una piccola pirofila con olio d’oliva,mettiamo le polpette,ancora un pochino di olio e inforniamo a 250 GR fino a doratura.

Ed ecco pronte le nostre polpette di patate e feta.

Inoltre vi consiglio di leggere...

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.